creotek

CREOTEK
il mio laboratorio di stampa 3D

Da diversi anni mi sono appassionato all'elettronica e tutto ciò che riguarda il mondo dei "Maker", artigiani digitali che per hobby o per mestiere creano oggetti innovativi e/o curiosi, condividendo idee e metodi.

Uno dei frutti tangibili di questo modo di pensare e agire è la stampante 3D, oggetto fino a pochi anni fa inarrivabile per costi e complessità, che invece oggi è arrivato alla portata un po' di tutti.

Ho costruito le mie stampanti, una CoreXY Hypercube Evolution PRO e una CoreXY Dark Matter, partendo (come un po' tutti) da uno di quei kit basati sullo schema "Prusa". Una volta acquisita pratica e approfondite le conoscenze, perciò, ho fatto il salto di qualità iniziando a fare modifiche strutturali e elettroniche, fino a costruire direttamente le mie stampanti.

Per la costruzione ex-novo in parte ho preso spunto da progetti già esistenti in parte ho progettato da me alcune parti che ritenevo avessero necessità di qualche miglioria per essere spinte più al limite.

Assi in fibra di carbonio, controllo remoto via wi-fi e unità di calcolo a 32bit sono solo alcune chicche di cui ho dotato queste bestioline...


Nello stesso tempo ho anche fatto esperienza con i vari polimeri stampabili, andando oltre il classico PLA stampabile ormai da chiunque. Ho infatti voluto approfondire materiali più tecnici e ingegneristici, oltre a polimeri validi a livello estetico.

I polimeri termoplastici che ho sperimentato, e che posso stampare (in diversi colori) al momento sono :

  • PLA - Acido Polilattico, biodegradabile e semplice da stampare.
  • ABS - Una delle plastiche più diffuse ad oggi, molto robusto e di media difficoltà per la stampa.
  • Glow in the Dark - Filamento caricato con particelle di fosforo, presenta un fenomeno di fosforescenza e si illumina di verde al buio dopo l'esposizione alla luce.
  • HIPS - Polistirene ad Alto Impatto, materiale adatto per usi che comportano urti, abrasioni, impatti.
  • POM - Poliossimetilene, il nome commerciale è Delrin, un polimero robusto e dal bassissimo coefficiente di attrito.
  • WoodFill - Filamento caricato con fibre e polvere di legno, per dare una resa simile a quest'ultimo.
  • AluFill - Filamento caricato con polveri e particelle di Alluminio, robusto e dalla resa davvero fedele del metallo.
  • PETG - Polietilenetereftalato-glicole, deriva dal classico PET (plastica delle bottiglie d'acqua), è compatibile con il contatto con alimenti e presenta buone caratteristiche di robustezza e flessibilità.
  • TPU - Poliuretano Termoplastico, ha la resa della gomma, morbido e resistente, è praticamente il materiale delle cover dei cellulari.

In basso una piccola galleria di oggetti che ho realizzato grazie alle mie stampanti 3D.

Sono ovviamente solo una piccola parte dei modelli realizzati, più che altro perchè spesso ne realizzo per fini di prototipazione e quindi non perdo tempo a fotografarli. Ho preso come impegno quello di allestire un piccolo set nel quale riuscire a fotografare più facilmente i modelli realizzati, in modo da ampliare questa galleria con modelli sempre più interessanti...

CONTATTAMI

Attraverso questo modulo puoi chiedermi tutto quello che vuoi.
Che siano informazioni su una stampa in particolare, o su un'idea che hai per la testa, contattami, io ti risponderò.

CONDIVIDI QUESTA PAGINA!

Made with ♥ by Giorgio Casiello - © Copyright 2017 - All Rights Reserved